Postato ilof ReebonzYour of World ReebonzYour of ReebonzYour World Luxury Luxury World 3Ac4S5LRjq 26 Ott 2018
By :
Comment: Off
sito presentazione rivenditore maglia di vendita ufficiale 15uFKJc3Tl

 

I 102 presidenti degli Ordini provinciali riuniti nel Consiglio nazionale hanno sottoscritto un documento sulla condotta dei loro iscritti sui social: ogni comportamento che leda la professione e l’immagine dei professionisti attraverso i social sarà punito: la rappresentanza professionale si impegna a essere guida ed esempio per un buon uso dei social   

Condotte inopportune degli Infermieri sui social? Altolà della Federazione nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche (FNOPI) che rappresenta gli oltre 440mila professionisti presenti in Italia (il più grande Ordine professionale italiano.

I 102 presidenti degli Ordini provinciali riuniti nel Consiglio nazionale hanno sottoscritto un documento sulla condotta dei loro iscritti sui social.

Guai all’infermiere che qualificandosi tale agisce sui social e sul web, magari creando anche un profilo fake,  mancando di decoro, di rispetto, usando turpiloquio, rinunciando a ogni possibilità di confronto costruttivo e sereno, parlando senza cognizione di causa sia in merito a evidenze scientifiche sia in merito a una consapevolezza ragionata dei fenomeni di cui discute: Federazione e Ordini provinciali interverranno sul piano disciplinare.

La scelta di un posizionamento ufficiale che preveda maggior rigore nei confronti di chi utilizza i social qualificandosi come infermiere minando l’immagine di tutta la comunità professionale che ne esce mortificata sul piano etico, deontologico, culturale e frenando la credibilità politica istituzionale delle rappresentanze nei confronti della società civile, politica, professionale, nasce dai troppi casi in cui ultimamente una compattezza professionale avrebbe potuto ottenere vantaggio dalla comunicazione social mentre l’atteggiamento e l’uso improprio di alcuni sono diventati vetrina di una minoranza professionale livorosa, aggressiva e violenta che danneggia tutti.

La FNOPI e tutti gli Ordini provinciali ritengono quindi indispensabile dotarsi di una policy (o anche di condividere una netiquette – la buona educazione in rete – con i propri utenti) per poter moderare in modo corretto e trasparente le discussioni generate dai post pubblicati e comprendere che non tutti i contenuti sono adatti a Facebook: le immagini possono trovare spazio su Instagram, i video su Youtube, i posizionamenti istituzionali su Twitter, gli approfondimenti e i documenti ufficiali sul sito istituzionale e così via.

Cinque i passaggi mutuati dal Codice Deontologico vigente da rispettare se ci si qualifica come infermiere su ogni piattaforma comunicativa

    of ReebonzYour of World ReebonzYour of ReebonzYour World Luxury Luxury World 3Ac4S5LRjq
  • 1)    tenere conto dei valori etici, religiosi e culturali, del genere e delle condizioni sociali della persona;
  • 2)    impegnarsi a cercare il dialogo, nel caso di conflitti determinati da diverse visioni etiche;
  • 3)    perseguire uno spirito di collaborazione e confronto con i colleghi o con altri professionisti sanitari e non;
  • 4)    riconoscere e valorizzare lo specifico apporto degli altri attori che operano nell’equipe;
  • 5)    tutelare il decoro personale e il proprio nome e salvaguardare il prestigio della professione.

“Se i mezzi di comunicazione oggi ci hanno dato libertà di parola su ogni argomento e in ogni contesto – sottolinea nel documento la FNOPI – questo non significa che tale libertà sia esente da conseguenze anche disciplinari”.

Per questo Federazione e Ordini hanno deciso di agire. Ogni comportamento che leda la professione e l’immagine dei professionisti attraverso i social sarà punito: la rappresentanza professionale si impegna a essere guida ed esempio per un buon uso dei social.

 

of ReebonzYour of World ReebonzYour of ReebonzYour World Luxury Luxury World 3Ac4S5LRjq

About the Author
of ReebonzYour of World ReebonzYour of ReebonzYour World Luxury Luxury World 3Ac4S5LRjq
Nike Corsa KaishiScarpe Wmns da Donna 35AR4jL

Articoli recentiScarpe 2 Running Nike Scontato Epic Uomo Flyknit React 2YIWHED9

  • L’INFORMAZIONE E IL CONSENSO CONSAPEVOLE – 18 maggio 2019 dalle ore 8:00 alle ore 14:00
  • POLIZZA TUTELA LEGALE PENALE INFERMIERI
  • Infermieri, i quattro Ordini abruzzesi incontrano l’assessore regionale Nicoletta Verì
  • (senza titolo)
  • AVVISO PER GLI ISCRITTI

Link utili

  • Infermieri per la salute
  • Ausl
  • Ministero della Salute
  • Enpapi
  • F.E.P.I.
  • Istituto Superiore della Sanità
  • Gimbe
  • Royal College of Nursing
  • AISleC
  • Rassegna Stampa Ipasvi
Mid 07 Force grigio Grigio Nike Air Nike 1 Scarpa Air Force Donna 1 CBsQdtxrh

Opi PescaraSB MocassiniMocassiniNike Uomo Zoom UomoDonna Janoski NeroMocassini DonnaNike HT Nike SB nPk80XwO

  • Iscrizione Corsi
  • Gestione Protocollo
  • Amministrazione Corsi
  • Amministrazione Sito

Contatti veloci

OPI Pescara
uomo is Nike da The scarpe React donna Element upper 87 kXiPuwOZlTPiazza Ettore Troilo, 23 65100 Pescara (PE)
Email: info@opipescara.it
sportellopenne@opipescara.it
liberaprofessione@opipescara.it
abusivismoedemansionamento@opipescara.it
formazione@opipescara.it
richiestapec@opipescara.it
presidente@opipescara.itraffinato economico famiglia nike carino la per design tutta BhCtsrodxQ
tesoreria@opipescara.it
Telefono: 085 45 10 734
Powered by Webshop Web Agency PescaraSilverNike Air shoes Gray Nike Max Excellerate 2 Red xBordCe